Informativa sulla privacy

INFORMATIVA PRIVACY ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679

(General Data Protection Regulation)

Lo scopo della seguente informativa privacy è quello di fornire la massima trasparenza relativamente alle informazioni che l'Agenzia ed il sito raccolgono e come queste vengono usate.

In ottemperanza degli obblighi derivanti dalla normativa nazionale (D.Lgs. 30/06/2003 n.196 (Codice in materia di protezione dei dati personali e successive modifiche), ed Europea con le disposizioni normative del GDPR n.679/2016 (Regolamento europeo per la protezione dei dati personali), ai fini della tutela delle persone e altri soggetti in materia di trattamento di dati personali in relazione alle informazioni di cui si entrerà in possesso, si informa di quanto segue:

 

  1.  Trattamento dati. Titolare e responsabile del trattamento dati personali degli utenti è il sig. Angelo Vairo, Rappresentante Unico e Titolare dell’impresa di mediazione immobiliare VICOLO CORTO IMMOBILIARE, con sede a Udine (Ud) in Piazza della Repubblica n° 4, con recapito telefonico: 04321505039, mail: info@vicolocorto.com, PEC: vicolocorto@pec.it. I dati personali, nonché i dati altrimenti acquisiti nell’ambito dello svolgimento della propria attività di cui l’Agenzia è entrata in possesso (raccolti direttamente dall’interessato o tramite soggetti terzi, nonché ottenuti consultando banche dati esterne sia pubbliche che private), verranno trattati e conservati a norma del Regolamento UE 679/2016; la stessa Impresa fornisce le seguenti informazioni affinché il titolare dei dati sensibili possa prestare un consenso specifico, inequivocabile, informato, libero e consapevole al Trattamento dei suddetti dati. L’Impresa fornisce la possibilità di consultare questa informativa: a) ogni volta che raccoglie i dati personali dei soggetti interessati;  b) ogni qualvolta ne viene fatta espressa richiesta al Titolare; c) attraverso la consultazione telematica accedendo alla pagina del sito www.vicolocorto.com;
  2. Finalità del trattamento dati. L’Impresa di mediazione VICOLO CORTO IMMOBILIARE tratta i dati per i propri scopi e per le proprie finalità istituzionali, connesse o strumentali allo svolgimento delle proprie attività. In particolare: a) finalità contrattuali connesse e strumentali alla gestione dei rapporti con la clientela, quali per esempio l’acquisizione di informazioni per la eventuale conclusione di un contratto; b) finalità collegate all'ottemperanza di obblighi previsti da leggi specifiche, da regolamenti e dalla normativa comunitaria, nonché da disposizioni particolari delle Autorità a questo legittimate dalla Legge o da organi di vigilanza e di controllo; c) contatti volti alla promozione di servizi e prodotti dell’Agenzia attraverso contatti telefonici, l’invio di materiale pubblicitario ed altre tipologie di comunicazione (invio di email, sms, contatto tramite App di messaggistica virtuali, pubblicazione sui Social Network ed altre piattaforme digitali); d) comunicazione dei dati a terzi per la promozione e/o vendita di prodotti e servizi con modalità tradizionali e/o automatizzate. L'utente è informato che sarà libero in ogni momento di revocare il consenso espresso secondo le modalità specificate nella presente informativa; e) sondaggio e rilevazione sulla qualità dei servizi, eseguita direttamente dall’Impresa VICOLO CORTO IMMOBILIARE o attraverso l’opera di società specializzate ed autorizzate con indagini di mercato personali o telefoniche.
    1. Modalità Trattamento dei dati e Diritti dell’interessato. In ogni momento il titolare dei dati potrà esercitare, ai sensi degli articoli dal 15 al 22 del Regolamento UE n. 2016/679, il diritto di: a) Chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali;  b) Ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione;  c) Ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati;  d) Ottenere la limitazione del trattamento; e) Ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico;  f) Opporsi al trattamento in qualsiasi momento ed anche nel caso di trattamento per finalità di marketing diretto;  g) Opporsi ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione; h) Chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;  i) Revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;  l) Proporre reclamo a un’autorità di controllo; m) Può esercitare i Suoi diritti con richiesta scritta inviata al Responsabile Trattamento Dati nella persona del sig. Vairo Angelo, all'indirizzo postale della sede legale ovverosia agli indirizzi mail: info@vicolocorto.com oppure vicolocorto@pec.it. Nell’esercizio dei propri diritti l'interessato potrà conferire per iscritto con delega o procura a persone fisiche, enti associazioni od organismi; potrà, altresì, farsi assistere da una persona di fiducia. L’Impresa a sua volta, per garantire l’effettivo esercizio dei propri diritti, adotterà le misure idonee volte ad agevolare l’accesso ai Dati, a semplificarne le modalità ed a ridurre i tempi per dare relativo riscontro alla richiesta pervenuta; n) Si segnala che l'interessato potrà proporre reclamo all’autorità di controllo ossia al Garante per la Protezione dei Dati Personali attraverso i seguenti mezzi: A) raccomandata A/R indirizzata a Garante per la protezione dei dati personali, Piazza di Monte Citorio n. 121 00186 Roma; B) mail all'indirizzo: garante@gpdp.it , oppure protocollo@pec.gpdp.it; C) tramite invio fax al numero: 06696773785. Tutte le informazioni sui reclami opponibili sono disponibili sul sito web del Garante all'indirizzo: www.garanteprivacy.it ;  o) Si precisa inoltre che i Dati personali potranno essere trattati anche da un “responsabile”, ovverosia una persona fisica o una società, anche esterne all'Agenzia, cui potranno essere affidati specifici e definiti compiti di gestione e controllo del trattamento dei dati; lo stesso dicasi in caso di uno o più “incaricato/i”, che potranno provvedere alla elaborazione o utilizzazione materiale dei Dati sulla base delle istruzioni ricevute dal Titolare o dal Responsabile (soggetti che, qualora non espressamente indicati nella presente informativa, sono da considerarsi non ancora designati, e non necessariamente da designare se il trattamento è occasionale; in caso di loro designazione saranno forniti i loro dati). Sempre in relazione alle finalità sopra indicate, i Dati potranno essere trattati attraverso strumenti manuali, informatici e/o altrimenti automatizzati secondo logiche strettamente connesse alle finalità del trattamento e, comunque, in modo da garantirne la sicurezza e riservatezza anche nel caso di trattamento attraverso strumenti di comunicazione a distanza.

      1. Comunicazione dati e scopi. In ragione della natura del rapporto con l'Impresa di mediazione ed al solo fine di agevolare e consentire la conclusione dell’affare, i dati potranno essere comunicati: a) Collaboratori esterni, ivi compresi altri Agenti o Società di Affari in Mediazione, al fine di collaborare per l’espletamento dell’incarico affidato dall’Interessato;  b) Istituti Bancari o soggetti operanti nel settore bancario (Società di Finanziamento) per eventuali richieste di mutui o finanziamenti; c) Soggetti contrattuali e controparti, nonché loro eventuali tecnici e consulenti;  d) Notai e Personale dei loro studi al fine della predisposizione di atti notarili e/o attività connesse all’incarico conferito all'Impresa di mediazione; e) Società e/o professionisti che svolgono servizi per l’espletamento di pratiche inerenti lo scopo del rapporto (tecniche, urbanistiche ed edilizie, catastali);  f) Società Assicurative e loro agenti al fine della stipula di polizze attinenti l’incarico conferito al Titolare;  g) Siti web ai fini delle pubblicità immobiliare, collegi di arbitri ed in genere quei soggetti pubblici e privati cui la comunicazione sia necessaria per il corretto adempimento delle modalità e finalità del trattamento dei dati;  h) Organi ed Autorità di Vigilanza/Controllo per le finalità previste dagli obblighi e dai regolamenti di legge (in particolare per la normativa antiriciclaggio ed antiusura), e dalle disposizioni impartite dalle Autorità stesse; i) Tutti i soggetti, appartenenti alle categorie ai quali i Dati potranno essere comunicati utilizzeranno i Dati in qualità di “titolari” ai sensi di legge o di specifico consenso, in piena autonomia, essendo questi estranei all’originario trattamento effettuato presso l’Impresa di mediazione. Gli stessi Dati saranno conosciuti da tutti i dipendenti e collaboratori dell’Agenzia incaricati del trattamento in relazione allo svolgimento dei compiti e delle mansioni all'interno dell'Impresa.

      1. Disponibilità dell’Informativa. L’Impresa di mediazione rende disponibile la consultazione di questa informativa ogni volta raccolga i dati personali dei Clienti ed ogni volta ne venga fatta espressa richiesta al Responsabile Trattamento dati, anche attraverso la consultazione virtuale accedendo alla pagina del sito www.vicolocorto.com .

      2. Conservazione dei Dati. I Dati saranno conservati solo per il tempo necessario a gestire il rapporto contrattuale in modo da adempiere agli obblighi di legge, con particolare riferimento alla normativa in materia di Antiriciclaggio. I Dati saranno trattati sempre nel pieno rispetto del principio dettato dall'art. 5, comma 1, lett. c) del Regolamento, in base al quale tutti i Dati personali ed il loro trattamento devono essere pertinenti e non eccedenti le finalità perseguite, in modo da garantirne un’adeguata sicurezza e riservatezza, nonché un trattamento lecito e corretto, ed impedirne l’accesso o l’utilizzo non autorizzato.

      3. Tempi di conservazione dei Dati. In virtù di quanto disposto dal Regolamento all’art. 13, comma 2, lett. a), i tempi di conservazione dei Dati in base alle diverse finalità del trattamento possono variare: per il periodo strettamente necessario a gestire il contratto ed adempiere agli obblighi di legge; il tempo di conservazione massimo è fissato così come da disposizioni in un massimo di 10 anni .